Come violare la password di Facebook: 5 modi possibili

Più della metà della popolazione mondiale ha accesso ai social media. Degli oltre 4 miliardi di persone che oggi utilizzano i social media, 420+ milioni si sono aggiunti di recente alla schiera degli utenti di Internet negli ultimi 12 mesi. L’uso dei social media è diventato così diffuso che molte persone hanno monetizzato le loro attività sui social media.

Oltre a tenersi in contatto con la famiglia, molte aziende danno la priorità alla loro presenza sui social media, perché permette loro di raggiungere un pubblico più vasto. Tuttavia, per quanto vantaggiosi, i social media presentano anche degli svantaggi: ecco perché molti genitori vietano ai figli l’uso dei social media.

Oltre a esporre i ragazzi a contenuti inappropriati, l’uso dei social media ha portato alla distruzione di molte relazioni e matrimoni.

Tuttavia, Facebook è tra le prime 5 app più utilizzate grazie alla sua interfaccia utente amichevole e alla sua facilità d’uso.

Forse il vostro coniuge o il vostro figlio iniziano a utilizzare FB; vi chiederete cosa sta succedendo o se sono al sicuro. 

Considerando che non è possibile seguirli di nascosto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per controllare cosa stanno facendo online, non vi resta che utilizzare un cracker di password per Facebook o altri mezzi per entrare nel loro account. 

Se vi trovate in uno scenario simile e volete sapere come ottenere la password di Facebook di qualcuno, continuate a leggere perché vi elencheremo 5 mezzi efficaci per violare la password di Facebook.

Metodo 1. Password cracker di Facebook

Technology

Se siete intenzionati a craccare la password dell’account Facebook di vostro figlio o del vostro partner, un cracker di password di Facebook è un mezzo efficace per raggiungere il vostro obiettivo. 

Lo scopo principale dell’applicazione è quello di decifrare la password di Facebook e fornire i caratteri per accedere all’account. 

O forse una volta avevate un account Facebook di cui avete dimenticato la password; potete usare Facebook password cracker per recuperare le password degli account Facebook. 

È interessante notare che l’installazione di questa app è semplice e non richiede alcuna competenza tecnica per poterla utilizzare.

Per utilizzare questa applicazione per violare la password di Facebook, visitate la pagina web ufficiale dell’applicazione Facebook password cracker per scaricare il software. 

Successivamente, eseguite e installate l’applicazione per accedere alla dashboard dell’app. L’ultimo passo consiste nell’eseguire una scansione e l’applicazione inizia a cercare le password degli account Facebook sul dispositivo.

Oltre alla facilità d’uso, il software non è pesante e non è necessario creare un profilo o pagare per scaricare e accedere alle funzioni dell’app. Se state cercando di capire come violare la password di Facebook gratuitamente, questo metodo è uno dei più efficaci.

Metodo 2. Spruzzare la password

Strong,And,Weak,Easy,Password.,Note,Pad,And,Laptop.

Il password spraying è un metodo utilizzato da molti hacker per accedere alle e-mail e ai profili dei social media. Un attacco di password spruzzata comporta l’hacking online di account utilizzando password di uso comune. 

Spesso i titolari di account di social media utilizzano questo metodo quando dimenticano la password di un account online o di un social media. 

Questo metodo è efficace perché molte persone utilizzano password prevedibili come password123, in modo da non dimenticarle: una pessima idea sotto tutti i punti di vista. Se siete perplessi su come ottenere la password di Facebook di qualcuno, fate una prova con lo spray per password.

Poiché la maggior parte delle persone cerca di accedere all’account Facebook del figlio o del coniuge, utilizzare questo metodo sarà molto più facile che provarlo su account online casuali. Ad un certo punto, potreste aver trovato una password utilizzata da vostro figlio o dal vostro partner: iniziate da quella.

La maggior parte delle persone utilizza una sola password per tutti i social media e gli account online, rendendo più facile l’accesso ai loro account da parte degli hacker. 

Se la password che conoscete non funziona, potete iniziare a provare altre opzioni di password comuni. 

Questo hack per la password di Facebook richiede pazienza e potrebbe non darvi sempre i risultati desiderati, poiché i requisiti di Facebook per la password assicurano che abbiate una password complessa al momento della creazione dell’account. 

In ogni caso, vale la pena di provarlo e si colloca tra i primi risultati che si incontrano quando si cerca “come violare la password di FB usando il cellulare”. Se non sapete come indovinare una password, cercate su Internet le password più comuni che la gente usa. 

Metodo 3. Hackerare la password di Facebook con il Password Grabbing

password11

Un altro modo per scoprire la password di qualcuno senza utilizzare un estrattore di password di Facebook è il password grabbing. 

L’approccio di un hacker al furto di password richiede alcune conoscenze tecniche. La maggior parte degli hacker crea siti web falsi in cui le persone devono creare un account con una password. In seguito, provano la password con l’e-mail del proprietario e con altri account di social media.

Nel frattempo, alcuni hacker si infiltrano nei database dei siti web con una crittografia dei dati debole per rubare dati sensibili, che utilizzeranno per accedere alle e-mail e agli account online delle persone. Pertanto, se utilizzate una sola password per tutti i vostri account online e sui social media, potreste facilmente cadere vittima di questi attacchi.

È interessante notare che non è necessario stressarsi prima di carpire la password di Facebook di vostro figlio o del vostro partner, perché avete due semplici alternative. 

La prima consiste nel guardare nel loro telefono da un punto sicuro ogni volta che accedono al loro profilo Facebook. Potete fare un video del processo per assicurarvi di ottenere la password correttamente.

La seconda opzione prevede l’accesso al telefono o al computer, e conoscere la password del telefono di vostro figlio o del vostro partner è fondamentale per riuscirci. La maggior parte dei telefoni di nuova generazione ha una funzione di salvataggio della password. Se la password di Facebook è salvata sul telefono, potete andare su password nelle impostazioni e scoprire la password di Facebook. 

Metodo 4. Ottenere la password di Facebook con un’app di spionaggio

spyware

Se state cercando un modo per aprire un account Facebook senza password e indirizzo e-mail, le applicazioni di spionaggio sono la scelta migliore. Un’applicazione spia è un software che consente di accedere in modo remoto e furtivo al telefono di un’altra persona per monitorare le attività del dispositivo di destinazione. 

L’aspetto più interessante delle applicazioni spia è che raccolgono dati dal dispositivo di destinazione e rimangono furtive. 

Grazie a questo componente aggiuntivo disponibile sulla maggior parte delle applicazioni spia, l’utente del telefono di destinazione non saprà mai del funzionamento dell’app. Queste applicazioni consentono di monitorare informazioni come chiamate, messaggi di testo, cronologia della posizione, attività sui social media ed e-mail. 

Le applicazioni spia di alto livello presenti sul web sono dotate di funzioni di keylogging, essenziali per estrarre le password. Se usato correttamente, un keylogger può fungere da cracker per le password di Facebook. 

Un keylogger registra le sequenze di tasti del dispositivo di destinazione. Così, mentre l’utente del telefono di destinazione inserisce password e altre informazioni sensibili, il keylogger raccoglie i dati e li invia alla dashboard dedicata.

Vi starete chiedendo quale applicazione spia affidabile potete usare per violare l’account Facebook di qualcuno? 

Immaginavamo che ce lo avreste chiesto. Abbiamo quindi condotto una ricerca su diverse applicazioni spia per trovare quella con le funzioni più soddisfacenti ed efficienti: l’applicazione eyeZy è risultata la migliore.

eyeZy è in cima alla lista delle migliori app spia, secondo noi, e svolge un lavoro fluido e soddisfacente per spiare i vostri amici e i vostri cari per qualsiasi motivo. Oltre alla sua unicità, offre piani di abbonamento economici e un servizio di assistenza clienti 24/7 in caso di problemi durante l’utilizzo dell’app. 

È vero che eyeZy ha una serie di funzioni di alto livello nel suo curriculum. Tuttavia, questa applicazione spia fa un ulteriore passo avanti grazie alle funzionalità di keylogging, che la rendono lo strumento perfetto per il vostro tentativo di hackerare l’account Facebook di qualcuno. 

Continuate a leggere per scoprire come violare un account Facebook con l’applicazione spia eyeZy.

LO SAPEVI: In un recente sondaggio, il 47% degli utenti di Facebook ha dichiarato di aver utilizzato la piattaforma per mettere in atto tradimenti emotivi. Se avete il sospetto che il vostro partner utilizzi FB per facilitare connessioni illecite, utilizzate le applicazioni spia per raccogliere prove solide e affrontarlo. 

Come ottenere la password di Facebook di qualcuno: guida all’installazione di eyeZy

eyezy App It

Uno dei motivi per cui eyeZy è emerso tra le nostre migliori alternative di app spia è che il suo processo di installazione è piuttosto semplice. Anche se non siete esperti di tecnologia, non avrete problemi a configurare l’applicazione una volta seguite le istruzioni dello sviluppatore. 

Di seguito sono riportati i passaggi per installare eyeZy su un telefono di destinazione e utilizzare le sue funzioni per violare l’account Facebook del dispositivo di destinazione:

Passo 1. Registrare un account

A differenza dei cracker generici per le password di FB, è necessario aprire un profilo su eyeZy, che offre funzioni avanzate rispetto al primo. 

Visitate il sito ufficiale di eyeZy per creare un account utilizzando un indirizzo e-mail valido e una password sicura. Assicuratevi di poter accedere all’indirizzo e-mail con cui vi siete registrati, poiché a un certo punto riceverete istruzioni via e-mail.

Passo 2. Scegliere un piano di abbonamento

Dopo la creazione dell’account, selezionate un pacchetto di abbonamento e procedete al pagamento. 

Una volta effettuata la transazione, riceverete un’e-mail con le istruzioni per l’installazione, un link per scaricare l’applicazione eyeZy e i dati di accesso al pannello di controllo. 

Fase 3. Accedere al proprio pannello di controllo

Utilizzando i login contenuti nella mail di conferma di eyeZy, accedete al vostro pannello di controllo dedicato. 

Passo 4. Valutare la piattaforma

Familiarizzate con la dashboard dell’applicazione e con le procedure di installazione per passare alla fase successiva.

Passo 5. Installare eyeZy sul dispositivo dell’obiettivo

È necessario accedere fisicamente allo smartphone dell’obiettivo per installare la spia eyeZy come indicato nella guida all’installazione.

Passo 6. Iniziare il monitoraggio!

Dopo aver completato l’installazione, accedete al pannello di controllo per eseguire l’hacking che desiderate.

NOTA: se non siete sicuri delle funzionalità di eyeZy, utilizzate la modalità Demo del sito per capire come funziona. Questo componente aggiuntivo fornisce una panoramica del funzionamento di eyeZy in tempo reale. Semplice e priva di confusione, questa interfaccia potrebbe suscitare il vostro interesse nell’utilizzo del servizio.

Metodo 5. Tre amici fidati

Woman,Hand,Holding,Phone,Showing,Security,Code,For,Reset,Password

Recentemente, Facebook ha aggiornato il suo sistema di recupero delle password e ha aggiunto una nuova alternativa di recupero: Tre amici fidati. 

Sebbene questo hack di Facebook possa sembrare un tentativo azzardato, può funzionare con un po’ di fortuna e un lavoro intelligente. 

Ricordate che il successo di questa opzione dipende principalmente dal fatto che il proprietario del profilo Facebook abbia attivato l’opzione di recupero della password “Tre amici fidati“. Se desiderate utilizzare questo metodo di hacking e non siete sicuri che il titolare dell’account bersaglio abbia attivato questa funzione, provate a iniziare una conversazione sull’argomento per scoprirlo. 

Se l’account Facebook di destinazione ha attivato questa alternativa di recupero della password, siete già a un passo. Tuttavia, nei passaggi successivi è necessario essere fortunati e fare un po’ di lavoro intelligente:

  1. Create tre pagine Facebook e chiedete all’account Facebook di destinazione di avere come amico le tre pagine false che avete creato.
  2. Fate del vostro meglio per far apparire le pagine false come organiche, con identità che inducano l’utente dell’account target a pensare di conoscere le persone che si celano dietro ciascuno dei 3 account Facebook. In questo modo aumenterete le probabilità che il proprietario dell’account Facebook di destinazione accetti le vostre richieste di amicizia.
  3. Dopo che l’account ha accettato le richieste di amicizia, il resto è piuttosto semplice. Andate alla pagina di accesso all’account e toccate la scheda “Password dimenticata”. Facebook vi reindirizzerà a una pagina che richiede il vostro indirizzo e-mail, il nome utente o il vostro nome e quello di un amico. Non dovrebbe essere difficile ottenere questi dati.
  4. Dopo aver inserito le informazioni pertinenti, Facebook vi reindirizzerà nuovamente a una pagina in cui dovrete verificare l’account di destinazione con la sua foto del profilo. La pagina vi fornirà altre opzioni per confermare l’account Facebook della vittima, tra cui il numero di cellulare e l’indirizzo e-mail.
  5. In fondo all’elenco delle opzioni di verifica, troverete il pulsante “Non è possibile accedere a queste opzioni in questo momento”. Se lo si tocca, si arriva alla pagina “Tre amici fidati”. La pagina fornisce un elenco di amici della vittima e voi selezionate i tre amici creati in precedenza. 

Facebook invierà quindi una password di ripristino ai tre amici; con queste password si potrà accedere all’account Facebook della vittima. Tuttavia, questo sistema presenta due difetti. Il primo è che l’account di destinazione deve accettare la richiesta di amicizia da parte dei tre account falsi.

In secondo luogo, se si sceglie l’opzione che dice che non è possibile accedere ad altre opzioni di verifica, Facebook invierà al proprietario dell’account un’e-mail in cui si dichiara di aver effettuato un reset della password. Molti individui controllano le notifiche di posta elettronica solo in un secondo momento. Tuttavia, quando lo faranno, sapranno che c’è qualcosa di sospetto, ma non potranno fare nulla perché la modifica della password non sarà efficace. 

Conclusione

A seconda del mezzo utilizzato, hackerare un account Facebook può essere piuttosto facile o difficile. Immaginate di aspettare che la persona che volete spiare si addormenti per poter accedere al suo cellulare. 

È stressante e potreste finire per non trovare nulla se non riuscite a sbloccare il telefono